Campo 1 per Marco Galliano al Cho Oyu Snowboard Expedition

Di GIANCARLO COSTA ,

Cho Oyu la via per la vetta
Cho Oyu la via per la vetta

Soffia forte il vento d'Asia, spazza via le nuvole e porta con sè finalmente il bel tempo sulle teste della Cho Oyu Expedition 2K9. Marco Galliano ed i suo compagni di spedizione, sono riusciti a raggiungere il campo uno a quota 6400 metri e a montare 2 tende. Dure marce, senza portatori sherpa e senza ossigeno che servono anche ad accclimatarsi.

Passano i giorni al cambo base del Cho Oyu ed una finestra di bel tempo sta dando grandi iniezioni di fiducia a Marco ed ai suoi compagni di avventura. Dopo aver raggiunto ed allestito il campo 1, gli alpinisti sono tornati al capo base per riposare ed iniziare l'approccio alla salita del campo 2, via per la quale non si sale ancora.

Lunedì 14 settembre una cerimonia buddista ha svegliato tutto il campo. È la Puja, tributo propiziatorio alla Dea Turchese che vive nella montagna con tanto di benedizione a tutti gli attrezzi del lavoro: picozze, ramponi, scarponi, tende e, per Marco, anche la sua amata tavola Custom Made. Le condizioni meteo sono anche molto belle per il weekend e forse potranno pensare di risalire verso campo 3 e la punta per domenica 20 settembre.

Sul suo blog Marco Galliano racconta «Ci stiamo muovendo molto bene anche se la febbre mi sta tagliando un po' le gambe. Ho solo qualche linea, ma da questa sera inizierò ad imbottirmi di antibiotici. Speriamo che passi anche perchè il meteo in questi giorni è dalla nostra parte».

Per chi volesse seguire in tempo reale la spedizione andate sulla sezione blog del sito www.marcogalliano.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti