Campionati Mondiali Snowboard a Kreischberg (Aut): nel PGS Edwin Coratti 9º, oro al russo Sobolev e all'austriaca Riegler

Di GIANCARLO COSTA ,

Edwin Coratti miglior azzurro nel PGS (foto Oliver Kraus)
Edwin Coratti miglior azzurro nel PGS (foto Oliver Kraus)

C'erano ancora attese di medaglia oggi nello slalom gigante parallelo ai Campionati mondiali di Snowboard a Kreischberg, ma dopo la vendemmia di medaglie e di successi, sia in terra austriaca che nelle gare di Coppa del Mondo, un passaggio a vuoto per la Nazionale Italiana di snowboard può essere accettato senza troppi drammi, anche perchè da qui alla fine della stagione per Roland Fischnaller c'è la contreta possibilità di conquistare anche la Coppa del Mondo di Parallelo.

E dire che Edwin Coratti aveva il miglior tempo in qualifica, dove invece erano uscite le ragazze Nadya Ochner poi 17a e Corinna Boccacini 27a e, notizia del giorno, Roland Fischnaller, fresco del titolo mondiale di PSL conquistato ieri, che conferma che nello snowboard di alto livello non c'è nulla di scontato anche per un fuoriclasse del suo calibro.

Purtroppo subito eliminato Edwin Coratti, poi 9° in classifica, così come Aaron March 16°, Fischnaller 22° e Felicetti 48°.

Quindi l'oro della classifica maschile va al russo Andrey Sobolev (argento ieri nel PSL), che in finale supera lo sloveno Zan Kosir, argento, mentre il bronzo va al fuoriclasse austriaco Benjamin Karl, che salva un po' l'onore degli austriaci in questi Mondiali casalinghi.

Inno austriaco che invece suona forte nella gara femminile con la padrona di casa Claudia Riegler che si aggiudica l'oro, argento alla russa Alena Zavarzina e bronzo alla giapponese Tomoka Takeuchi.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti