Campionati Mondiali di scialpinismo: Kilian Jornet Burgada vince la Vertical Race, grande Dennis Brunod secondo Pedranzini prima

Di GIANCARLO COSTA ,

200x133 images stories jornet
200x133 images stories jornet

Con la Vertical Race, gara di sola salita in linea di 880 metri di dislivello, iniziano i Campionati mondiali di scialpinismo, nel principato di Andorra. In questa gara corsa a Tarter, il formidabile catalano Kilian Jornet Burgada mette un altro sigillo alla sua luminosa carriera, arrivando stremato ma vittorioso in 39'50". Ma alle sue spalle è argento per il forte valdostano Dennis Brunod arrivato a soli 7", 39'57" per lui. Il francese Florent Perrier completa il podio in 40'04". Per Manfred Reichegger quarta posizione in 40'21", Didier Blanc (FRA) quinto in 40'31". Per Kilian vittoria anche nella classifica Espoir, seguito dal forte ossolano Damiano Lenzi in 40'40" e dallo spagnolo Marc Pinsach Rubirola.

Due italiane sul podio nella gara femminile con Roberta Pedranzini vincitrice del primo titolo della contesa in 48'25", con la francese Laetitia Roux a un minuto 49'24", terza Francesca Martinelli in 49'49". Per loro e facile prevedere anche il successo nella gara a coppie. Quarto posto per la spagnola Mireira Mirò Varela in 50'11" e quinto per l'andorrana Sophie Dusautor Bertrand in 50'47".

Detto dei Senior, negli Junior maschile vittoria dello svizzero Alan Tissieres, con Michele Boscacci 2°, Filippo Righi 4°, Francois Cazzanelli 5° e Robert Antonioli 8°. Nalla gara Junior femminile, ancora vittoria svizzera per Jennifer Fiechter, con Alessandra Cazzanelli seconda e Marta Beuchod quinta.

Gara Cadetti maschile per il tedesco Anton Palzer, con Mirko Ferrari 3°, Stefano Stradelli 4° e Federico Nicolini 7°. Al femminile vittoria per la francese Louise Borgnet, con Silvia Paccagnoni 2a e Milena Zamatteo 7a.

In allegato le classifiche complete.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti