CAMPIONATI MONDIALI DI SCIALPINISMO - CHABLAIS PORTES DU SOLEIL (SVI) 24.2.2008

Di GIANCARLO COSTA ,

[0]gloriana.jpg
[0]gloriana.jpg

La giornata d'apertura dei mondiali di scialpinismo in terra svizzera vede la conferma ai vertici degli atleti d'elite pronosticati e parecchie soddisfazioni per la squadra italiana. Per una volta iniziamo dalle donne, in quanto la medaglia d'oro è stata vinta dall'azzurra Roberta Pedranzini con il tempo di 1:51'48", seguita dalla giovane francese Laetitia Roux (2° 1:53'30") che vince anche il titolo Espoir, medaglia di bronzo per l'altra italiana Francesca Martinelli (1:55'59"). Seguono la svizzera Nathalie Etzensperger (4° 1:56'49") e l'altra azzurra Gloriana Pellissier (1:57'26"). La classifica femminile Espoir (Under 23) vinta come già detta dalla Roux, vede al secondo posto l'italiana Elisa Fleischmann (2:11'35") e al terzo la svizzera Emile Gex-Fabry.

Medaglia d'oro per la Francia nella gara maschile, con Florent Perrier (1:30'03"), sullo svizzero Florent Troillet (2° 1:32'13") e Dennis Brunod (3° 1:32'32") che regala una medaglia di bronzo all'Italia. Seguono in una gara molto combattuta l'austriaco Andreas Righofer (4° 1:33'10"), i francesi Gregory Gachet (5° 1:35'14") e Yannick Buffet (6° 1:35'15"), l'austriaco Alexander Lugger (7° 1:35'17") e l'azzurro Manfred Reichegger (8° 1:35'20"). Al nono e decimo posto i primi due della classifica Espoir, separati da un solo secondo, cioè lo spagnolo Marc Sola Pastoret (1:35'27") e lo svizzero Pierre Bruchez (1:35'28"). Ancora una medaglia di bronzo per l'Italia, con il terzo posto per Matteo Eydallin (1:36'50").

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti