Burton European Open 2008 - Ci sono stato!

Di ANDREA ,

BEO 2008 Controluce
BEO 2008 Controluce
  • Pinete infinite, neve addormentata sugli alberi, colori scintillanti, sole che balena fra le nuvole. Questa la fiabesca accoglienza che ha riservato ieri Laax a chi, come me, ha avuto la fortuna di essere lì a respirare dal vivo l’atmosfera del Burton European Open 2008.

    In una splendida giornata invernale,  con più di un metro di neve fresca, ho assistito alle qualifiche dello Slope Style uomini. E’ già che c’ero, ho approfittato per una buona dose di powder…

    Organizzazione impeccabile, Camp preparato con la proverbiale precisione svizzera, buona partecipazione del pubblico, uno speaker brillante e competente hanno contribuito a far salire l’adrenalina di tutti i boarders. E’ bella l’atmosfera di questo BEO: c’è l’agonismo, certo, ma c’è anche, forse soprattutto, la festa,  il piacere dello stare insieme, accumunati dalla passione. Ed è una festa davvero internazionale: sono 23 le nazioni rappresentate: i riders arrivano da tutto il mondo per divertirsi e farci divertire. Approfittate, se potete, per scambiare due chiacchiere con qualcuno di loro, scoprirete un sacco di storie interessanti.

    Ho scattato centinaia di foto, sia al contest che al panorama: le sto organizzando e spero di poterle mettere in linea a breve.

  •  

    None



Può interessarti