Al Bràulio Vertical Tour di Bormio vittorie di Dioli nello snowboard e del francese Faure nello sci

Di GIANCARLO COSTA ,

Braulio Vertical tour in notturna a Bormio
Braulio Vertical tour in notturna a Bormio

Più forte anche di una pioggia perfida che ha messo a rischio il quarto Contest stagionale, il ‘Bràulio Vertical Tour 2013’ a Bormio. Perché il salto preparato perfettamente dagli shaper e dagli addetti della Bormio Ski, in collaborazione con lo staff del 'Tour' guidato da Luca Cassine ha saputo resistere anche alla precipitazione cominciata giusto poco prima che partisse la gara. E soprattutto gli atleti non si sono fatti impressionare, dando vita alla gara tecnicamente di maggiore livello vista sino ad oggi, ideale preambolo della finalissima in programma giovedì 14 mattina a Livigno sulle piste di Carosello 3000-Tagliede, prima della passerella finale al Passo del Tonale in programma sabato 16 e domenica 17 marzo.

Gran folla allo Ski Stadium di Bormio, premiata da uno spettacolo assolutamente unico. Nella gara riservata agli snowboarders pronostico ampiamente rispettato, anche se l'idolo di casa Nicola Dioli (19enne talento assoluto originario di Caspoggio) ha dovuto offrire il meglio per portarla a casa. C'è riuscito al termine di un testa a testa con un altro fenomeno classe '93, Nicholas Bridgman, che ha reso indimenticabile la serata. E sul podio è salito anche il bardonecchiese Luca Fiorini, decisamente in palla.

Eccellenti anche i contenuti tecnici della gara di sci freestyle nella quale si è imposto il francesino Paul-Eric Faure che come lo scorso anno speso ha lasciato la sua Serre Chevalier per essere protagonista del 'Bràulio Vertical Tour 2013'. Ha battuto il livignasco Emanuele Galli e il chiavenneese Elia Guanella, atleti quindi ben conosciuti da queste parti. Molti di loro li ritroveremo protagonisti giovedì 14 nella finalissima di Livigno, anche se Dioli sarà assente giustificatissimo visto che sarà impegnato nella tappa di Coppa del Mondo di Slopestyle a Spindleruv Mlyn, in Repubblica Ceca. In compenso arriveranno gli atleti della neonata nazionale azzurra di Slopestyle che sta partecipando alla Coppa del Mondo di specialità e che punta sulle Olimpiadi di Sochi 2014.

Fonte ufficio stampa Braulio Vertical Tour

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti