Bertagna, Welponer e Donaggio eliminati nelle qualificazioni dei Mondiali di slopestyle freeski di Aspen

Di GIANCARLO COSTA ,

Mondiali di Freeski Aspen (foto fis freestyle)
Mondiali di Freeski Aspen (foto fis freestyle)

Eliminati nelle qualificazioni i tre azzurri presenti nei Mondiali di slopestyle freeski di Aspen, in Colorado. I posti in palio fra gli uomini erano dodici fra le due heat, Ralph Welponer non è andato oltre il ventunesimo posto con 80.0 punti quale milgiore riscontro, mentre Leonardo Donaggio si è piazzato trentanovesimo con 42.00. Il miglior punteggio complessivo di giornata è stato realizzato dallo statunitense Alexander Hall con 92.25 davanti al britannico James Woods con 91.25 e allo svizzero Andri Ragettli con 91.00.

In campo femminile erano otto i posti in palio, Silvia Bertagna si è classificata sedicesima con 37.16. la regina di giornata è stata la cinese Ailing Eileen Gu con 84.51 davanti alla statunitense MArin Hamill con 75.78 e alla svizzera Mathilde Gremaud con 75.50. Le finali per le medaglie si disputeranno sabato 13 marzo alle ore 17.30 italiane.

Fonte Fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti