Assegnati a Vezza d'Oglio (BS) i Campionati Mondiali per Racchette da Neve il 6 febbraio

Di GIANCARLO COSTA ,

Banner Campionati Mondiali per racchette da neve di Vezza dOglio
Banner Campionati Mondiali per racchette da neve di Vezza dOglio

Vezza d’Oglio sarà la sede dei Campionati Mondiali per Racchette da Neve, che si terranno il 6 febbraio 2016. La World Snowshoe Federation (WSSF), Federazione Mondiale Racchette da Neve ha scelto il paese dell’Alta Val Camonica in riconoscimento dello straordinario successo della Caspolada al Chiaro di Luna. A Vezza infatti si svolge da ben 15 anni una camminata al chiaro di luna, competitiva e non, con racchette da neve, dette appunto caspe o caspole, che è arrivata a coinvolgere migliaia di sportivi e appassionati.

La competizione mondiale si è tenuta in precedenza in rinomate località internazionali di montagna quali Ramsau am Dachstein in Austria, Vancouver e Québec in Canada, Myoko in Giappone, Val di Non in Trentino e Rättvik in Svezia. La cerimonia di inaugurazione si svolgerà a Vezza d’Oglio il 5 febbraio 2016.

“Siamo molto orgogliosi di esser stati scelti dalla World Snowshoe Federation per ospitare i Mondiali per Caspole nel 2016”, ha dichiarato Diego Occhi, Presidente del Comitato organizzativo dei Campionati Mondiali per Racchette da Neve. “È un risultato importantissimo per il paese di Vezza d’Oglio. Raccogliamo finalmente i frutti di un lungo e serio lavoro e ora siamo pronti per organizzare il Mondiale. Le racchette da neve sono uno sport sempre più praticato sulle Alpi e anche un modo diverso di vivere la montagna. Solo intorno a Vezza d’Oglio sono stati tracciati lo scorso anno ben 16 percorsi per venire incontro all’interesse crescente degli appassionati”.

A margine della competizione, la sera del 6 febbraio si svolgerà anche l’edizione 2016 della Caspolada al Chiaro di Luna, passeggiata non competitiva in notturna al chiaro di luna, che lo scorso anno ha visto la presenza di oltre 4500 partecipanti da più di 50 provincie.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti