Artesina Freeride Fest 2014: l'1-2 febbraio tappa del Freeride World Tour Qualifier

Di GIANCARLO COSTA ,

Il Mondolè, teatro di gara
Il Mondolè, teatro di gara

ll successo delle prime due edizioni del Campionato Italiano di Freeride ha portato la località sciistica di Artesina (Cuneo) ad essere scelta dal circuito internazionale Freeride World Tour Qualifier, come unica tappa italiana tra le 40 al mondo, per ospitare le gare di qualificazione al Campionato del Mondo di specialità.

Al termine del circuito di qualificazione gli atleti, in base al punteggio ottenuto, avranno diritto a partecipare al campionato del mondo 2014/2015 Freeride World Tour.

L'evento di qualificazione ad Artesina è previsto nelle giornate 1 e 2 Febbraio 2014, con lo scopo di promuovere la disciplina del freeride, il territorio e la località, facendo leva sulla spettacolarità dell'evento, senza tralasciare ovviamente gli aspetti legati alla sicurezza.

L'evento sarà caratterizzato, oltre che dalla competizione sportiva sulle pendici del monte Mondolè, anche da diversi momenti di svago che permetteranno al folto pubblico di interagire con gli atleti e i partners presenti.

Nel 2013 la manifestazione ha coinvolto 60 atleti interessando diverse centinaia di appassionati e curiosi che nei gorni di gara hanno affollato lo spot di gara e le iniziative organizzate presso l'Event Village di Artesina.

Aggiornamenti e informazioni sull’evento sono disponibili sul sito ufficiale www.freerideworldtour.com/fwq e su quello di Artesina, www.artesina.it. Attive anche la Pagina Facebook “Artesina Freeride Fest” e il profilo Twitter “ArtesinaFreerideFest”.

Per info e approfondimenti

Telefono: +39.0174.242000

Mail: freeride@artesina.it

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti