Arianna Follis trionfa a Falun (FIN) nella 10 km ed è terza nella classifica generale di Cdm. Giorgio Di Centa quinto nella 15 km maschile

Di GIANCARLO COSTA ,

Arianna Follis all'ultimo traguardo di una grande carriera (foto Campionati Italiani Gressoney)
Arianna Follis all'ultimo traguardo di una grande carriera (foto Campionati Italiani Gressoney)

Arianna Follis chiude la stagione e la carriera nella maniera migliore, vincendo la 10 km a tecnica libera di Falun, ultima tappa del minitour suddiviso in quattro tappe. La valdostana ha realizzato il miglior tempo di giornata che le ha permesso di chiudere al quarto posto dietro a Bjoergen, Kowalczyk e Johaug ma soprattutto di arrivare al terzo posto nella classifica generale di Coppa del mondo alle spalle della Kowalczyk (alla terza sfera di cristallo consecutiva) e della stessa Bjoergen. In gara era presente anche Silvia Rupil, trentottesima al traguardo e anche nella classifica del minitour.

Nella 15 km maschile, successo a sorpresa per il norvegese Finn Haagen Krogh davanti al francese Maurice Manificat, terzo il ceco Lukas Bauer mentre Giorgio Di Centa si è confermato al livello dei migliori con il quinto posto parziale e il quinto posto complessivo. Nei dieci anche Thomas Moriggl, più lontani gli altri. La classifica finale di Coppa del mondo vede trionfare Dario Cologna, secondo Petter Northug e terzo Daniel Rickardsson. Quindicesimo Roland Clara, primo degli azzurri.

Ordine d'arrivo 10 km TL femminile Falun (Sve):

1 FOLLIS Arianna 1977 ITA 27:30.1

2 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt 1987 NOR 27:37.7

3 JOHAUG Therese 1988 NOR 27:54.2

4 BJOERGEN Marit 1980 NOR 27:58.0

5 KRISTOFFERSEN Marthe 1989 NOR 28:00.4

6 STEIRA Kristin Stoermer 1981 NOR 28:01.1

7 FESSEL Nicole 1983 GER 28:03.5

8 BARTHELEMY Laure 1988 FRA 28:06.3

9 KALLA Charlotte 1987 SWE 28:12.7

10 MAJDIC Petra 1979 SLO 28:14.5

38 RUPIL Silvia 1985 ITA 30:04.0

Ordine d'arrivo minitour femminile Falun (Sve):

1 BJOERGEN Marit 1980 NOR 1:08:48.7

2 KOWALCZYK Justyna 1983 POL 1:10:46.7

3 JOHAUG Therese 1988 NOR 1:11:19.1

4 FOLLIS Arianna 1977 ITA 1:11:22.0

5 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt 1987 NOR 1:11:22.4

6 KALLA Charlotte 1987 SWE 1:11:54.0

7 HAAG Anna 1986 SWE 1:12:21.0

8 STEIRA Kristin Stoermer 1981 NOR 1:12:21.5

9 MAJDIC Petra 1979 SLO 1:12:39.9

10 INGEMARSDOTTER Ida 1985 SWE 1:12:58.5

38 RUPIL Silvia 1985 ITA 1:16:55.1

Ordine d'arrivo 15 km TL maschile Falun (Sve):

1 KROGH Finn Haagen 1990 NOR 37:06.3

2 MANIFICAT Maurice 1986 FRA 37:29.5

3 BAUER Lukas 1977 CZE 37:30.5

4 COLOGNA Dario 1986 SUI 37:32.4

5 DI CENTA Giorgio 1972 ITA 37:35.9

6 VYLEGZHANIN Maxim 1982 RUS 37:42.3

7 GAILLARD Jean Marc 1980 FRA 37:44.3

8 CHERNOUSOV Ilia 1986 RUS 37:45.6

9 MORIGGL Thomas 1981 ITA 37:47.8

20 CLARA Roland 1982 ITA 38:15.5

26 SCOLA Fulvio 1982 ITA 38:37.5

39 FRASNELLI Loris 1979 ITA 40:02.7

41 PELLEGRINO Federico 1990 ITA 40:35.3

43 PASINI Renato 1977 ITA 40:40.7

Ordine d'arrivo minitour maschile Falun (Sve):

1 NORTHUG Petter jr. 1986 NOR 1:08:42.4

2 JOENSSON Emil 1985 SWE 1:10:10.0

3 RICKARDSSON Daniel 1982 SWE 1:10:19.6

4 COLOGNA Dario 1986 SUI 1:10:45.0

5 DI CENTA Giorgio 1972 ITA 1:10:47.7

6 MANIFICAT Maurice 1986 FRA 1:11:07.5

7 KROGH Finn Haagen 1990 NOR 1:11:10.8

8 BAUER Lukas 1977 CZE 1:11:19.3

9 JOHNSRUD SUNDBY Martin 1984 NOR 1:11:21.5

10 HARVEY Alex 1988 CAN 1:11:23.0

18 MORIGGL Thomas 1981 ITA 1:12:00.2

28 CLARA Roland 1982 ITA 1:13:16.4

32 SCOLA Fulvio 1982 ITA 1:14:31.8

37 FRASNELLI Loris 1979 ITA 1:15:23.6

44 PELLEGRINO Federico 1990 ITA 1:16:44.1

47 PASINI Renato 1977 ITA 1:17:57.5

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti