Aperto il programma della Lavaronda, oggi in pista i ragazzini dello Skid Alp Day, domani alle ore 18 il via della gara.

Di GIANCARLO COSTA ,

Tracciato Lavaronda
Tracciato Lavaronda

Nella notte cinque centimetri di neve hanno reso l'atmosfera dell'altopiano di Lavarone più che mai natalizia. Questa mattina trentacinque ragazzi delle scuole medie di Lavarone hanno preso parte alla prova pratica di Skid Alp Day.

Sono stati creati due gruppi di lavoro, mentre uno affrontava la prova sugli sci, l'altro si cimentava con la prova Artva. Al termine è stata organizzata una gara, con un primo tratto di sci in pista, poi alcune inversioni, tratto di scorrimento, cambio pelli, discesa e ricerca artva.

L'iniziativa, organizzata dallo Sci Cai Schio con la collaborazione del negozio Tuttosport di Longarone e il patrocinio della Fisi Veneto è stata diretta dalle guide alpine Canale e Pierantoni. Grande entusiasmo e grande rivalità tra i ragazzi, nessuno infatti ci stava a cedere un centimetro all'amico. Sorrisi, sbuffi, fatica e curiosità sono stati gli ingredienti di questa bellissima iniziativa, che a grande richiesta di insegnanti e alunni verrà ripetuta il prossimo anno.

Domani i ragazzi hanno assicurato la loro presenza alla Lavaronda, che si preannuncia un'altra bella giornata di sport, di quelle che fanno bene allo scialpinismo.

Il programma di sabato pomeriggio prevede la partenza alle ore 18, di corsa, sci nello zaino da località Bertoldi, mentre l’ufficio gare per le ultime iscrizioni e la distribuzione pettorali sarà aperto dalle ore 14 a pochi metri dal via.

Fonte Areaphoto.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti