Annullata la sci alpinistica Transcavallo - Tambre, Alpago (BL)

Di GIANCARLO COSTA ,

Transcavallo 2011.jpg
Transcavallo 2011.jpg

C'è poca neve, la Transcavallo è annullata. Al suo posto, il 7 aprile, si correrà la 10^ Misurina ski raid, prova di Coppa Italia - Trofeo Scarpa.

Inizialmente la data della Transcavallo era stata portata al 7 aprile in previsione che il manto nevoso diventasse più consistente, purtroppo il Comitato Organizzatore della Transcavallo dopo la riunione dello scorso weekend ha dovuto annullare definitivamente la competizione che dal 1984 si corre nel cuore del gruppo del Monte Cavallo.

«Abbiamo atteso invano che questo inverno prendesse un'altra piega, invece ci siamo dovuti arrendere e annullare la gara. Un'annata così avara di precipitazioni in Alpago non si era mai vista a memoria d'uomo, purtroppo anche i dati dell'Arpav confermano questa situazione». Così ha detto Vittorio Romor, presidente dello sci club Dolomiti ski-alp. «Adesso tutte le nostre forze saranno indirizzate all'organizzazione della gara di Coppa Italia inizialmente in programma il 1 aprile e che ora abbiamo spostato al 7 aprile - ha continuato Romor - per quanto riguarda l'estrazione dei premi collegati alla lotteria della Transcavallo confermiamo che i biglietti vincenti saranno estratti sabato 7 aprile».

Il presidente del Dolomiti ski-alp ha concluso: «guardiamo verso il futuro e lavoriamo per riproporre a febbraio 2013 la formula della "due giorni", inoltre è già stata riconfermata la sponsorizzazione tecnica con la Mammut, il nostro ringraziamento va a tutti gli altri sponsor privati e alle istituzionali che da sempre sostengono la Transcavallo».

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti