Annullata la Misurina Ski Raid del 18 dicembre

Di GIANCARLO COSTA ,

Una salita del misurina Ski Raid
Una salita del misurina Ski Raid

In questi ultimi giorni il comitato organizzatore della Misurina Ski Raid, gara di scialpinismo in programma per domenica 18 dicembre, formato dalla Cadini Promotion e dallo Sci Club Dolomiti Ski-Alp, ha preso la decisione di annullare per il terzo anno consecutivo la manifestazione inserita nel calendario di Coppa Italia.

"Purtroppo - ha detto Vittorio Romor, presidente dello Sci Club Dolomiti Ski-Alp - era già da qualche settimana che avevamo il sentore che la situazione della passata stagione si riproponesse. Oggettivamente non c’è alcuna possibilità di effettuare la gara dato il cronico perdurare delle condizioni siccitose e quindi dell’assoluta mancanza di neve su tutto il comprensorio montano del nord-est e in particolare nelle Prealpi e nelle Dolomiti Bellunesi. Inoltre l’alta pressione e le temperature elevate non hanno lasciato spazio ad altre decisioni. Le previsioni non danno alcuna possibilità di un sostanziale cambiamento, sia nel breve sia nel medio termine, e quindi non consentono l’eventuale inserimento di una possibile e certa data di recupero della gara. Abbiamo atteso fino all’ultimo momento con la speranza che qualcosa potesse cambiare, ma è stato del tutto invano e ora dobbiamo pensare ai nostri concorrenti avvisandoli per tempo che la gara in programma il prossimo weekend non si farà».

Ora il comitato organizzatore si dedicherà al’organizzazione per Campionato Mondiale di scialpinismo, Alpago-Piancavallo in programma dal 23 febbraio al 2 di marzo 2017, sperando che nevichi sulle Alpi del Nord-Est.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti