Un alpino del Gruppo Militare di Alta Montagna muore sulla Nord della Tour Ronde – Courmayeur (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Simone_Gamba.JPG (foto sportmilitarealpino.it)
Simone_Gamba.JPG (foto sportmilitarealpino.it)

Simone Gamba, 28 anni di Lissone, faceva parte del Gruppo Militare di Alta Montagna. E' precipitato per 200 metri durante il rientro con gli sci da un'esercitazione.

Il militare del Centro Addestramento Alpino di Aosta é morto ieri mattina a causa di una caduta durante un'uscita scialpinistica sul massiccio del Monte Bianco. La vittima, Simone Gamba, 28 anni originario di Lissone (Monza-Brianza), era istruttore di scialpinismo. Gamba era considerato uno dei migliori atleti del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Apparteneva al Gruppo Militare di Alta Montagna, una struttura di élite con sede ai piedi del Monte Bianco che raduna gli alpinisti più forti sotto il profilo tecnico. Stava compiendo assieme al compagno Davide De Podestà, rimasto illeso, un addestramento di servizio. Il decesso, secondo i soccorritori francesi che sono intervenuti, é avvenuto poco dopo le 12:30. Il corpo di Gamba é stato trasportato in elicottero a Chamonix. All'origine dell'incidente potrebbe esserci la rottura di un attacco.

Fonte sportmilitarealpino.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti