Alla Norvegia la staffetta 4x5km femminile, Italia nona

Di GIANCARLO COSTA ,

Marit Bjoergen vince l'oro con la staffetta norvegese (foto fis crosscountry)
Marit Bjoergen vince l'oro con la staffetta norvegese (foto fis crosscountry)

Continua il dominio norvegese a PyeongChang 2018 nello sci di fondo. La Norvegia ha vinto la staffetta 4x5km femminile con il tempo totale di 51’24” e conquistato la decima medaglia olimpica, così suddivise: 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi. Svezia e Russia invece hanno completato il podio rispettivamente al secondo e terzo posto. Proprio quest'ultimo team ha chiuso le due frazioni a tecnica classica al comando, per poi abdicare in favore dei quartetti scandinavi. Nella tecnica libera Marit Bjoergen ha quindi imposto il suo ritmo e costretto Stina Nilsson ad arrendersi qualche centinaio di metri prima del traguardo senza darle l'opportunità di chiudere con una "volata". Per la Bjoergen è la 13a medaglia olimpica, che la consegna di diritto alla storia degli sport invernali.

L'Italia ha chiuso al nono posto la competizione con 2:’57” di ritardo dalla Norvegia. Il team azzurro era composto da Anna Comarella all'esordio alle Olimpiadi nella staffetta, Lucia Scardoni, Elisa Brocard e Ilaria Debertolis che è stata schierata come ultima frazionista. Le fondiste italiane hanno terminato al decimo posto i primi 10 km, per poi guadagnare una posizione.
Domenica 18 febbraio sarà il turno dei maschi: appuntamento alle 7.15 (ore italiane) con la 4x10 km.

Ordine di arrivo staffetta 4x5 km femminile PyeongChang 2018 (Kor):
1 NOR 51:24.3 0.0
2 SWE 51:26.3 +2.0
3 OAR 52:07.6 +43.3
4 FIN Finland 52:26.9 +1:02.6
5 USA 52:44.8 +1:20.5
6 GER 53:13.7 +1:49.4
7 SUI 53:15.8 +1:51.5
8 SLO 53:55.7 +2:31.4
9 ITA 54:22.0 +2:57.7
10 POL 54:30.9 +3:06.6

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti