Al Trofeo Leonardo Follis di Gressoney Saint Jean poker di Filippo Barazzuol, Charlotte Bonin prima donna

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile e femminile del Memorial Follis a Gressoney Saint Jean (foto fb movement)
Podio maschile e femminile del Memorial Follis a Gressoney Saint Jean (foto fb movement)

Si è disputata mercoledì 17 gennaio l’ormai classica notturna sulle piste del Weissmatten a Gressoney Saint Jean, 4 km e 700 metri di dislivello di sola salita. La gara si corre sempre per ricordare Leonardo Follis, l’indimenticabile campione gressonaro di scialpinismo, fondo e corsa in montagna. La gara era anche la terza prova del circuito Tour SkiAlp, circuito di gare scialpinistiche valdostane.

Poker di vittorie consecutive per Filippo Barazzuol del Team Nuovi Traguardi, che in 29’11” supera l’amico Franco Collè, anche organizzatore della gara, 2° in 30’19” e Wladimir Cuaz 3° in 30’45”. Completano la top ten Cristian Minoggio 4°, Marco Testino 5°, Henry Grosjacques 6°, Marco De Gasperi 7°, Pierre-Yves Oddone 8°, Alex Dejanaz 9° e Alberto Topazio 10°.

Nella gara femminile successo di Charlotte Bonin che domina la gara femminile in 33’33”, 2a Giuditta Turini in 40’18”, 3a Chiara Giovando in 40’28”, 4a Giulia Collavo e 5a Francesca Zucco.
In 145 al traguardo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti