Al finlandese Iivo Niskanen il titolo mondiale della 15 km a Lathi

Di GIANCARLO COSTA ,

Il trionfo del finlandese Iivo Niskanen nella 15 km di Lathi (foto fb fis cross country)
Il trionfo del finlandese Iivo Niskanen nella 15 km di Lathi (foto fb fis cross country)

Il finlandese Iivo Niskanen conquista la medaglia d’oro nella 15 km a tecnica classica davanti al pubblico di casa, che finalmente festeggia un successo di prestigio. Niskanen ha guidato ininterrottamente la gara, sin dalle battute iniziali, volendo sfiancare la resistenza di norvegesi e russi, capaci di un gran finale. E l'obiettivo del finnico è stato raggiunto: Niskanen ha chiuso con il tempo di 36'44"0 e ha preceduto i norvegesi Martin Sundby di 17" e Niklas Dyrhaug di 31".

Per l'Italia c'è ancora una bella prova di Giandomenico Salvadori, 21° alla fine a 2'07", 24° Dietmar Noeckler a 2'21", mentre Francesco De Fabiani ha chiuso al 40° posto, ed è in forse per la prova a staffetta.

Intanto per domani è programmata la 4x5 km femminile, con partenza alle 14, ora italiana. L'Italia schiererà Lucia Scardoni, Caterina Ganz, Elisa Brocard e Ilaria Debertolis.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti