A Dennis Brunod e Katia Tomatis la “Cronoscalata della Banchetta” – Sestriere (TO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Il-gruppo-di-testa-della-Cronoscalata-di-Banchetta (foto Stefano Martin)
Il-gruppo-di-testa-della-Cronoscalata-di-Banchetta (foto Stefano Martin)

Le temperature polari di giovedì 16 dicembre ( circa -10° alla partenza ) non hanno fermato i sessanta concorrenti che si sono sfidati su un percorso di 720 mt di dislivello positivo per uno sviluppo di 2,8km per la “Cronoscolata della Banchetta” di Borgata di Sestriere.

Podio tutto azzurro con Brunod Dennis 30.12.09 - Eydallin Matteo 31.12.30 - Lenzi Damiano ( 31.33.20 ).

Per le donne prima assoluta e di categoria la piemontese Katia Tomatis (42.26.06 ) a due minuti da Raffaella Gianotti ( 44.26.09 ) , terza Berta Sara (50.03.05 ).

Over 45 Maschile : Ferro Guido (40.27.05 ) Pons Claudio (40.31.08) Rostan Giorgio (42.00.03) .

Prima gara notturna del Piemonte e della Val d’Aosta la “Cronoscalata della banchetta “ fa parte del nuovissimo circuito “ Piemonteskialpbynight” . E’ partita da Pragelato ( To ) l’iniziativa di creare un unico circuito di gare notturne di scialpinismo Piemontese, per mesi i vari organizzatori, spinti dalla passione per questo sport e per la montagna, si sono incontrati per stabilire regolamenti, stilare un calendario, creare un’unica brochure e un sito internet dedicato (www.piemonteskialp.org) su cui si possono avere informazioni e iscriversi alla gare.

Una sinergia pensata per abbattere i costi, ottimizzare le risorse e offrire migliori servizi agli atleti “ Ho pensato che ci fossero tante gare notturne in questa parte del Piemonte “ spiega l’ideatore Carlalberto Cimenti “ Tutte organizzate indipendentemente con date che a volte si sovrapponevano creando un danno agli organizzatori e che sarebbe stata una bella idea coordinare tutti gli eventi in un unico circuito con qualità maggiori e premi più importanti.”

Nasce così il “Piemonte skialp by night” , quindici gare sparse su un vasto territorio che passa dalle Valli di Lanzo, Val di Susa, Val Sangone, Val Chisone, Val Germanasca, Val Varaita e tutto il cuunese fino alle Alpi Marittime.

“Oltre alla classica formula della “gara + cena dopogara” con premiazione di merito e a sorteggio, il circuito offre diverse novità, tra cui un’iscrizione gratuita al Trofeo Mezzalama per il vincitore del circuito sia maschile che femminile, tante nuove località da scoprire, un diverso sistema di calcolo del premio fedeltà.”

Fonte Comitato Organizzatore

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti