Dal 29 dicembre a Cervinia la prima di 10 tappe del circuito “Burn Vertical Tour 2015”

Di GIANCARLO COSTA ,

Burn Vertical Tour 2015 (foto organizzazion)
Burn Vertical Tour 2015 (foto organizzazion)

Unico, inimitabile, coinvolgente più che mai: il 'Vertical Tour' sta per debuttare con la sua ottava edizione e rimane ancora una volta il più importante circuito italiano capace di abbinare sport e divertimento, spettacolo e degustazioni, prove tecniche e adrenalina in un’unica formula vincente. Succederà anche quest’anno, a partire dal 29 dicembre quando sulle nevi di Cervinia prenderà ufficialmente il via il 'burn Vertical Tour 2015'.

Questa è infatti la più grande novità della prossima stagione: l'arrivo come title sponsor di burn, l’energy drink di The Coca-Cola Company che ama lo sport, ma soprattutto ama stare in mezzo al pubblico, divertendo ed emozionando. Ecco perché ha scelto il circuito organizzato da Event's Way la cui formula rimane quella consolidata nel tempo. «Siamo molto contenti di partecipare al ‘burn Vertical Tour’ – commenta Federico Frigieri, burn champion per l’Italia - perchè rappresenta una conferma dell’interesse del brand per le discipline invernali, dopo la partecipazione alle Olimpiadi di Sochi come sponsor ufficiale delle gare di snowboard. È un legame importante quello tra burn e lo sport invernale, confermato dai numerosi atleti di livello internazionale che fanno parte della burn Crew e che saranno presenti nelle tappe più importanti».

Il format del 'burn Vertical Tour 2015' raggiungerà il suo momento clou con le cinque tappe del ‘Contest Slopestyle’ che vedrà scendere in pista molti tra i migliori specialisti della disciplina, fresca di debutto alle Olimpiadi, e che avrà un montepremi dedicato (il regolamento con i moduli d’iscrizione sarà disponibile sul sito www.verticaltour.it). d’Italia, con grandissimi atleti,  sfide emozionanti di Slopestyle e tanto divertimento per il pubblico. Della ‘burn Crew’ fanno parte stelle assolute come i norvegesi Ståle Sandbech (argento alle Olimpiadi di Sochi 2014), Emil Ulsletten e Sven Thorgren, nei primi 10 delle classifiche mondiali di Slopestyle.

«Sapere di poter contare su partner di primissimo livello – dice in sede di presentazione Flavio Gallarato, responsabile organizzativo di Event's Way che organizza l'evento - come quelli che anche nell'ottava edizione accompagneranno la nostra avventura in giro per l'Italia ci inorgoglisce. Evidentemente hanno riconosciuto che il 'Vertical Tour' è un circuito dalla storia unica, nonostante molti in questi anni abbiano provato a copiarci. Ce lo riconoscono gli sponsor, ce lo riconosce anche il pubblico e ancora una volta non li deluderemo».

Il via con una tappa classica, quella di Cervinia il 29 e 30 dicembre per una sorta di Capodanno anticipato. Ma sarà solo l'inizio perché a gennaio arriveranno un paio di località nuove e di prestigio assoluto come Madonna di Campiglio e Passo San Pellegrino per chiudere il mese di gennaio. E poi in rapida successione vecchie conoscenze come Alleghe, le montagne olimpiche di Sestriére, Abetone, prima del ritorno a Canazei. E ancora San Martino di Castrozza e Passo del Tonale prima della finalissima in Alta Badia.

Rimanete aggiornati su tutte le attività e le tappe sul sito e sui social network del Vertical Tour e di burn energy drink:

Facebook:

https://www.facebook.com/verticaltourofficialpage?fref=ts

https://www.facebook.com/BurnEnergy?fref=ts

Instagram:

http://instagram.com/burnitalia/

http://instagram.com/vertical_tour/

Sito:

http://www.verticaltour.it/

LE TAPPE DEL BURN VERTICAL TOUR 2015

29-30 dicembre 2014 Cervinia (Ao)

17-18 gennaio 2015 Madonna di Campiglio (Tn) – Contest Slopestyle

31 gennaio e 1° febbraio 2015 Passo San Pellegrino Val di Fassa (Tn)

7-8 febbraio 2015 Alleghe (Bl)

14-15 febbraio 2015 Sestrière (To) – Contest Slopestyle

21-22 febbraio 2015 Abetone (Pt)

28 febbraio e 1° marzo Canazei Val di Fassa (Tn) – Contest Slopestyle

7-8 marzo 2015 S. Martino di Castrozza (Tn)

14-15 marzo Passo del Tonale (Tn-Bs) – Contest Slopestyle

21-22 marzo Alta Badia (Bz) – Finale Contest Slopestyle

Fonte UFFICIO STAMPA BURN VERTICAL TOUR 2015

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti