Nella 10 km skating di Falun vittoria e titolo mondiale per la svedese Charlotte Kalla, Marina Piller 13a

Di GIANCARLO COSTA ,

Gara che non ti aspetti questa 10 km skating ai Campionati Mondiali di Falun. Non tanto per la vittoria della padrona di casa, la svedese Charlotte Kalla comunque tra le favorite visto che aveva preparato a puntino questi mondiali, quanto per la “debacle” della corazzata norvegese. Vedere Marit Bjoergen fuori dai 30 e Therese Johaug 27a sembra incredibile, così come veder salire sul podio, con le medaglie d'argento e di bronzo al collo le americane Jessica Diggins e Caitlin Gregg. La spiegazione va nella nevicata che si è intensificata a gara in corso, rallentando chi non aveva sci preparati per questa evenienza. Certo è che vedere i norvegesi in difficoltà a preparare gli sci per una gara di fondo, è come vedere il Brasile perdere 7 a 1 ai Mondiali di calcio, soprattutto per il dominio incontrastato a livello femminile.

Per le azzurre buona la gara di Marina Piller, 13a a 1m17s, mentre un po' più indietro arriva Ilaria Debertolis, 21a a 1m49s.

Domani si corre invece la gara maschile, 15 km skating.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti