Gare e Eventi

Cancellati i Mondiali di Snowboard e Freestyle 2021 in Cina

Di Giancarlo Costa

L'americano Chris Corning in Slopestyle (foto Fis)

Dopo le numerose defezioni di tappe di Coppa del mondo (Pechino, Copper, Bad Gastein, Alpe di Siusi, St. Lary, Blue Mountain, Dolni Morava, Piancavallo), arriva un altro annullamento nella stagione dello snowboard. La Federazione Internazionale ha infatti comunicato che i Mondiali di Snowboard e Freestyle che si sarebbero dovuti tenere nella località cinese di Zhangjiakou dal 18 al 28 febbraio 2021 sono stati annullati a causa dell'epidemia di coronavirus, la FIS si riserva di comunicare nelle prossime settimane la nuova ...

Continua a leggere

Ponte di Legno Tonale si prepara per la Coppa del mondo Scialpinismo del 19 e 20 dicembre

Di Giancarlo Costa

Riparte la Coppa del mondo Scialpinismo (foto Torri)

L'area di Ponte di Legno Tonale si afferma sempre più come territorio di riferimento per l’universo dello scialpinismo. Lo sarà anche sabato 19 e domenica 20 dicembre, quando avrà l’onore e il compito di ospitare le gare di apertura della Coppa del Mondo Scialpinismo. Un riconoscimento importante, che la ISMF (International Ski Mountaineering Federation) ha voluto assegnare al comitato Adamello Ski Team per le capacità organizzative dimostrate lo scorso anno in occasione dei campionati italiani, ma soprattutto per tante ...

Continua a leggere

La Nazionale Sci di Fondo a Davos, i paese Scandinavi rinunciano alla tappa di Coppa del mondo

Di Giancarlo Costa

Francesco De Fabiani

Da Ruka a Davos, un quartetto di Coppa del mondo composto da Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvdori e Greta Laurent si è già trasferito in Svizzera per il prossimo appuntamento del circuito, confermato in queste ore dalla Federazione Internazionale. Nella località elvetica (dove Pellegrino ha conquistato il primo podio e successivamente la prima vittoria della carriera per un totale sin qui di 5 podi) si disputerà sabato 12 dicembre una sprint in tecnica libera, seguita domenica 13 ...

Continua a leggere

Prima neve in Val di Fiemme per le piste del Tour de Ski

Di Giancarlo Costa

Tour de Ski (foto Newspower)

Con la caduta della prima neve naturale e le temperature che si fanno pungenti, i tecnici della produzione neve di Lago di Tesero stanno preparando le piste in vista dell’appuntamento clou del 2021, la Coppa del Mondo di fondo con le ultime tre tappe del Tour de Ski.
Termometro a -6 la notte scorsa in Val di Fiemme ed ora i metri cubi di neve prodotti si aggirano, approssimativamente, intorno ai 10.000 mc, consentendo di allestire la pista da ...

Continua a leggere

La Grande Course 2021 si presenta con il nuovo presidente Gregoire Jirillo

Di Giancarlo Costa

Pierra Menta gara de La Grande Course (foto Torri)

Tante novità per La Grande Course 2021 il circuito delle competizioni scialpinistiche più prestigiose dell’Arco Alpino e della Cordigliera Pirenaica che, dopo l’annullamento della 4ª edizione, è pronto a ripartire con un inverno all’insegna di Pierra Menta, Adamello Ski Raid e Trofeo Mezzalama.

La prima riguarda il direttivo, con lo svizzero Grégoire Jirillo che è subentrato ad Adriano Favre nel ruolo di presidente. «Dopo dieci anni si è pensato a un avvicendamento nel segno della continuità – ...

Continua a leggere

Johannes Klaebo e Therese Johaug vincono il Ruka Triple in Finlandia, Federico Pellegino 19mo

Di Giancarlo Costa

Podio femminile finale Ruka Triple (foto fb fiscrosscountry)

Johannes Klaebo inizia la stagione con l’obbiettivo di vincere Coppa del mondo e Mondiali di Oberstdorf, e il risultato di questi 3 giorni del Ruka Triple di Kuusamo in Finlandia lo dimostra chiaramente. Gioca al gatto col topo negli ultimi chilometri della Ruka Triple, che lo hanno visto impegnato nel testa a testa dal vincitore di Coppa del mondo uscente, il russo Alexander Bolshunov e con il compagno di squadra Emil Iversen, entrambi apparsi in ottima forma. Poi, sul finale ...

Continua a leggere

Ruka Triple: la legge norvegese di Klaebo e Johaug, Francesco De Fabiani 12mo

Di Giancarlo Costa

Johannes Klaebo vincitore della 15km di Ruka (foto fb fiscrosscountry)

Dopo la beffa di venerdì nella sprint, Johannes Klaebo può finalmente aprire il libro delle vittorie della stagione 20/21, imponendosi nella 15 km a tecnica classica di Ruka. Il norvegese non ha lasciato nulla agli avversari, guidando la gara dall'inizio alla fine, e fungendo da trenino per un tratto anche al migliore degli azzurri, Francesco De Fabiani, autore di un'ottima gara, chiusa al 12° posto con soli 50" di svantaggio rispetto a Klaebo.
Alle spalle del norvegese si sono ...

Continua a leggere

La Sprint del Ruka Triple al norvegese Valnes e alla svedese Svahn

Di Giancarlo Costa

Podio Sprint Ruka Triple (foto fb fiscrosscountry)

Parte così così la stagione di Coppa del mondo Sci di Fondo per la Nazionale Italiana, nella Sprint di apertura del  trittico Ruka Triple, in Finlandia. Federico Pellegrino è 13°, rimasto fuori ai quarti in una batteria molto tosta, che ha visto prevalere lo svizzero Jovian Hediger e il norvegese Emil Iversen. Pellegrino si è fermato a 90 centesimi dalla qualificazione, ma il poliziotto valdostano non è apparso ancora al meglio della condizione, dopo l’infortunio muscolare di questa estate. ...

Continua a leggere

La Coppa del mondo Sci di Fondo pronta all’esordio in Finlandia con il Ruka Nordic

Di Giancarlo Costa

La Nazionale Sci di Fondo (foto fisi)

E' tutto pronto a Ruka per il "Ruka Nordic" che apre la stagione di Coppa del Mondo Sci di Fondo. In programma nella località finlandese tre gare: si parte venerdì 27 novembre con una sprint in tecnica classica (finali a partire dalle ore 12.30 italiane), si continua sabato 28 novembre con una 10 km femminile (ore 9.40) e una 15 km maschile sempre in alternato (ore 12.45), e si chiude il 29 novembre con una 10 km ...

Continua a leggere

FISI allarga a tutte le categorie Giovanili e Master la qualifica di Atleta di interesse Nazionale a partire da lunedì 30 Novembre

Di Giancarlo Costa

FISI Federazione Italiana Sport Invernali

La FISI - Federazione Italiana Sport Invernali ha fornito, con delibera dello scorso 6 novembre, un'interpretazione molto restrittiva della qualifica di "Atleta di interesse Nazionale". La scelta, per quanto impopolare, era dettata unicamente dall'esigenza di coerenza permettendo l’attività solamente a quel movimento sportivo che, nel mese di novembre, aveva pianificato la partecipazione a manifestazioni di interesse nazionale. In un momento di inasprimento delle misure predisposte dal Governo a tutela della salute nazionale, la Federazione ha, infatti, ragionato con ...

Continua a leggere