Gare e Eventi

TRIONFO AZZURRO AL TOUR DU RUTOR EXTRÊME CON EYDALLIN-TRENTO e PEDRANZINI-MARTINELLI - LA COPPA DEL MONDO A MANFRED REICHEGGER

Di Giancarlo Costa

Eydallin e Trento con l'allenatore Conta nella terza decisiva salita al Col Glacier de Morion di tappa 2

Doppio tris, oggi, per Matteo Eydallin - Denis Trento e per Roberta Pedranzini - Francesca Martinelli al Tour du Rutor Extrême che hanno chiuso in bellezza, con la terza tappa di Planaval, in Valle d'Aosta, la Coppa del Mondo di scialpinismo. Pronostici pienamente rispettati in tutto e per tutto, con la consegna dei trofei all'altoatesino Manfred Reichegger ed alla francese Laetitia Roux.

All'albeggiare gli atleti hanno trovato un cielo imbronciato, ma poi le nuvole hanno lasciato spazio al sole che ...

Continua a leggere

2a Tappa Tour du Rutor Extreme - Valgrisenche (AO)

Di Giancarlo Costa

apertura TdR tappa 2

Il secondo giorno del Tour du Rutor ha offerto una grandissima tappa. Scenario da favola, con il sole a riscaldare la neve indurita dal rigelo notturno, dopo la polvere di ieri. Oggi la gara si è sviluppata nel vallone dell'Arp Vielle, 2150 metri di dislivello e 17 km di sviluppo, distribuiti in tre salite, al Col Grand Coussa, al Mont Arp Vieille, con un tratto in discesa a piedi in cresta e la terza ripidissima al Col Glacier de Morion, ...

Continua a leggere

Matteo Eydallin e Denis Trento vincono la prima tappa al Tour du Rutor Valgrisenche (AO)

Di Giancarlo Costa

TdR-giorno1

Quest'anno il Tour du Rutor, per la sua 14° edizione, fa le cose in grande: gara in 3 giorni, con oltre 6000 metri di dislivello in totale, chiudendo la Coppa del Mondo di scialpinismo 2009. Diventa una sorta di Pierra Menta italiana, gara con la quale fa classifica in accoppiata, il Trophee des Alpes. Insomma si realizza un sogno per Marco Camandona (la mente organizzativa del Tour du Rutor), per lo Sci Club Corrado Gex e per tutta la comunità ...

Continua a leggere

Teva Extreme Outdoor Games: noi ci saremo!

Di dave

teva1

I Teva Outdoor Games 2009 approdano ad Ivrea per la loro edizione 2009, una sfida interessante che il Comitato Organizzatore e tutta la comunità locale, dopo il successo dei Mondiali di Canoa 2008, vuole trasformare in una ulteriore occasione di valorizzazione del territorio. Sport Communities sarà sempre presente a informare la nostra comunità di utenti e a seguire tutti gli eventi sportivi e non, nella veste ufficiale di Media Partner Internet. Forza, la festa sta per iniziare !

Comunicato del ...

Continua a leggere

Oisans Ski Cimes - Besse en Oisans (FRA)

Di Giancarlo Costa

Oisans ski cimes.

Si è disputata la gara di scialpinismo nella zona di La Grave, nota mecca del freeride francese, a Besse en Oisans, con un percorso per la gara a coppie e individuale sci e telemark, di 2200 metri di dislivello, con le salite a la Citrière (2040m), al Col du Surre Sarroi (2362m) e al Col du Cairn (2464m). Percorso B individuale per sci, snowboard e telemark con un dislivello di 1190 metri, con le salite a la Citrière (2040m) e ...

Continua a leggere

Anche i cinesi al via del Tour du Rutor Extreme

Di Giancarlo Costa

apertura Tour du Rutor

Arrivano i cinesi al Tour du Rutor Extreme

Questa è solo una delle chicche della finale di Coppa del Mondo di scialpinismo che scatterà venerdì 3 aprile a Valgrisenche, in Valle d'Aosta, e che terrà banco fino a domenica con tre tappe,  con oltre 6300 metri di dislivello da affrontare.

Ci sarà una squadra cinese al maschile, con Chunsen Huang e Yubo Jin, ed una al femminile con Xiaodi Cui e Na Zhang, ma anche una formazione americana con Lyndsay ...

Continua a leggere

Grande Italia al Dachstein Xtreme, Reichegger vince ed è in testa alla Coppa del Mondo di Scialpinismo

Di Giancarlo Costa

dachstein-extreme.jpg (foto www.skimountaineering.org)

Manfred Reichegger vince la penultima prova di Coppa del Mondo di scialpinismo, la Dachstein Estreme a Schladming in Austria,  in 1:37’51” precedendo di un solo secondo il compagno di squadra Dennis Trento (1:37’52”). Terzo il francese Yannik Buffet (1:38’44”), quarto Kilian Jornet Burgada (1:40’08”) e quinto l’altro francese Tony Sbalbi, (1:40’16”).  

Tra le donne vittoria per la francese Laetitia Roux (1:51’04”), con Roberta Pedranzini (1:53’52”)e Francesca Martinelli (1:54’35”) ad occupare gli altri due gradini del podio.

Tra i giovani l’Italia ...

Continua a leggere

Tre Rifugi: le foto ed il video dell'evento

Di Giancarlo Costa

I 4 in fuga: Basolo-Pellissier e Seletto-Blanc-.jpg (Foto Paolo Cornero)

Le immagini di ieri commentano meglio di tante parole le condizioni ambientali in cui si è svolta la Tre Rifugi. Un bravo a tutto lo staff organizzativo che ha saputo adeguarsi alla giornata "bagnata" e mettere in piedi il percorso di riserva in poche ore e un applauso anche ai concorrenti, che si sono adeguati allo spirito della giornata con il sorriso sulle labbra. In fondo chi fa questo tipo di sport va alla ricerca di emozioni forti e dei ...

Continua a leggere

Scialpinismo - Tre Rifugi - Mondovì (CN) 29.3.2009

Di Giancarlo Costa

La partenza della Tre Rifugi

57 volte Tre Rifugi, la grande classica scialpinistica a coppie che collega la valle Pesio con la valle Ellero. Si dovrebbe dire "avrebbe dovuto", perché ieri Giove Pluvio ha rovesciato acqua (e neve in quota) a catinelle sul percorso, sugli organizzatori e sui corridori, mettendo a dura prova un'organizzazione che si è dimostrata eccellente proprio in questa domenica di difficoltà.

Si è dovuto rinunciare ai 2 percorsi previsti, che facevano la traversata dalla valle Pesio alla valle Ellero, passando addirittura ...

Continua a leggere

Premiati dal Sindaco di Cuneo gli atleti dei Giochi Mondiali Special Olimpics Idaho (USA)

Di Giancarlo Costa

La squadra di fondo alle Special Olimpics

Lo scorso 17 marzo, gli atleti "mondiali" dell'Associazione Amico Sport Libertas sono stati premiati nel Salone d'onore del Comune dal Sindaco di Cuneo Alberto Valmaggia e dall'Assessore del settore Socio Educativo Erio Ambrosino. 

Sara Varetto, Alessandro Ghibaudo, Nicola Dalmasso e le loro allenatrici Francesca La Dolcetta e Cristina Bernardi sono stati festeggiati per la loro partecipazione ai Giochi Mondiali Special Olympics tenutisi in Idaho (USA) lo scorso febbraio, ed è stato proiettato in sala un emozionante video che ha raccontato ...

Continua a leggere