Gare e Eventi

Tracciato il percorso del Trofeo Mezzalama: piantati duemila paletti sui ghiacciai del Monte Rosa

Di Giancarlo Costa

Tracciato-Mezzalama-dal-Colle del Breithorn al Castore

È stato tracciato il percorso in quota del Trofeo Mezzalama, la "più alta" gara di scialpinismo del mondo che si correrà per la 17° volta domenica 19 aprile da Cervinia a Gressoney attraverso i ghiacciai del Monte Rosa e la vetta del Castore, tempo permettendo. La storica maratona fondata nel 1933 dallo Ski Club Torino, risorta nel 1997 grazie all'apposita Fondazione sostenuta dalla Regione Valle d'Aosta, si disputa solo ogni due anni, anche per lo straordinario sforzo organizzativo ...

Continua a leggere

La "Maratona bianca": XVII edizione del Trofeo Mezzalama

Di alberto

mezzalama

Siamo ormai prossimi alla XVII edizione del trofeo Mezzalama che si terrà il 19 Aprile 2009. Le prime sei edizioni si disputarono negli anni ’30 poi, dopo una lunga interruzione, la manifestazione riprese negli anni ’70 con 4 edizioni consecutive; nuova sospensione e dal 1997, ogni due anni, si sono svolte le restanti sette edizioni.
Il successo è sempre crescente, di edizione in edizione, fino ai 1197 atleti iscritti quest’anno (+ 30% rispetto al 2007), organizzati in 399 squadre provenienti ...

Continua a leggere

Oropa Freeriders (BI)

Di Giancarlo Costa

Telemarker-all'Oropa-Freeriders

L'Oropa Freeriders è stata una grande festa dello sport alpino. Grandioso successo della mitica riedizione della storica Coppa Mayr,vista in chiave freerider, con 105 atleti che si sono disputati il trofeo, sulle nevi del Malpartus e della Busancano ad Oropa. Il tracciato e' statoideato dalla guida alpina Pierpaolo Role, che ha disegnato una gara con 1200 metridi dislivello, molto fisica.

Grazie a due giornate di tempo splendido, la festa e' riuscita in tutti
i suoi particolari, con grande ...

Continua a leggere

ALEX ANDREIS DOMINA IL FREESNOW MOTION 2009

Di Giancarlo Costa

apertura freesnowmotion

Lo sciatore altoatesino conquista il Freesnow Motion, l´evento di freeride sulle nevi del Monte Bianco, che ha visto numerosi sciatori misurarsi nella discesa in neve fresca. Tra le donne successo di Ivette Clavel. Nella categoria snowboard successo di Stefano Pozzolini nella classifica maschile e di Josianne Navillod. È stata la grande festa del freeride e il Freesnow Motion oggi ha portato sulle nevi del Monte Bianco numerosi appassionati di discese in neve fresca. E non importa con quali attrezzi ...

Continua a leggere

Trofeo Tre Valloni - Argentera Valle Stura (CN)

Di Giancarlo Costa

Partenza Tre Valloni

Il 22° Trofeo Tre Valloni, gara di scialpinismo a Tecnica Classica e Tecnica Libera (Sci di Fondo e Snowboard), chiude anche la Coppa Piemonte di Scialpinismo, al termine di una lunga stagione di 11 gare notturne e diurne. Quest'edizione della Tre Valloni è stata condizionata dall'ultima abbondante nevicata, oltre 1 metro di neve caduta in settimana con il passo della Maddalena chiuso per valanghe. Risalendo la Valle Stura la sera precedente, mi sono accorto che non è un ...

Continua a leggere

TRIONFO AZZURRO AL TOUR DU RUTOR EXTRÊME CON EYDALLIN-TRENTO e PEDRANZINI-MARTINELLI - LA COPPA DEL MONDO A MANFRED REICHEGGER

Di Giancarlo Costa

Eydallin e Trento con l'allenatore Conta nella terza decisiva salita al Col Glacier de Morion di tappa 2

Doppio tris, oggi, per Matteo Eydallin - Denis Trento e per Roberta Pedranzini - Francesca Martinelli al Tour du Rutor Extrême che hanno chiuso in bellezza, con la terza tappa di Planaval, in Valle d'Aosta, la Coppa del Mondo di scialpinismo. Pronostici pienamente rispettati in tutto e per tutto, con la consegna dei trofei all'altoatesino Manfred Reichegger ed alla francese Laetitia Roux.

All'albeggiare gli atleti hanno trovato un cielo imbronciato, ma poi le nuvole hanno lasciato spazio al sole ...

Continua a leggere

2a Tappa Tour du Rutor Extreme - Valgrisenche (AO)

Di Giancarlo Costa

apertura TdR tappa 2

Il secondo giorno del Tour du Rutor ha offerto una grandissima tappa. Scenario da favola, con il sole a riscaldare la neve indurita dal rigelo notturno, dopo la polvere di ieri. Oggi la gara si è sviluppata nel vallone dell'Arp Vielle, 2150 metri di dislivello e 17 km di sviluppo, distribuiti in tre salite, al Col Grand Coussa, al Mont Arp Vieille, con un tratto in discesa a piedi in cresta e la terza ripidissima al Col Glacier de ...

Continua a leggere