Gare e Eventi

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino terzi nella Team Sprint di Dresda

Di Giancarlo Costa

Pellegrino e De Fabiani terzi nella Team Sprint di Dresda (foto fisi)

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino a podio nella Team Sprint di Coppa del mondo maschile che ha chiuso la due giorni di Dresda (GER). Il duo valdostano (bronzo nel 2019 su questa distanza ai Mondiali di Seefeld) ha concluso al terzo posto la finale vinta dalla Russia che schierava Alexander Bolshunov e Gleb Retivykh, mentre al secondo posto si è piazzata la Francia con Richard Jouve e Lucas Chanavat. Fuori invece in semifinale l'altro duo azzurro composto da Maicol ...

Continua a leggere

Robert Antonioli terzo nella sprint di Coppa del Mondo a Ponte di Legno, vittorie del francese Anselmet e della svizzera Fatton

Di Giancarlo Costa

Antonioli e Canclini nella Sprint di Ponte di Legno Tonale (foto Torri)

La notte di Ponte di Legno si è illuminata per ospitare una prima assoluta per questa località: la Coppa del Mondo di scialpinismo. Una due giorni internazionale organizzata dall’Adamello Ski Team, che ha avuto come debutto la sfida Sprint nei pressi del parterre della pista Corno d’Aola, con in gara 264 atleti di 15 nazioni. Qualifiche, batterie, semifinali e finali con assoluti protagonisti gli atleti svizzeri, fra l’altro allenati dal tecnico italiano Oscar Angeloni, tranne nella sfida più attesa, quella ...

Continua a leggere

Federico Pellegrino domina la Sprint di Dresda

Di Giancarlo Costa

Federico Pellegrino domina la Sprint di Dresda (foto fb Pellegrino) (1)

Un'altra vittoria per Federico Pellegrino, che dopo la prova di forza di Davos, replica nella Sprint di Dresda (GER) a tecnica libera. Il 30enne valdostano di Nus si impone nella finale con il tempo di 2'21", porecedendo di 53 centesimi l'inglese Andrew Young e di 91 il russo Gleb Retivykh. Questa volta Alexander Bolshunov rimane fuori dal podio, che aveva invece preso a Davos.
Per l'azzurro si tratta della vittoria numero 15 in carriera nelle gare individuali, cui vanno ...

Continua a leggere

Lo Sci di Fondo in pista tra la Coppa del Mondo di Dresda e l’Opa Cup a Riale di Formazza

Di Giancarlo Costa

La festa di Pellegrino e dell'Italia a Davos (foto fisi)

Sono nove i convocati dal direttore tecnico Marco Selle per l'appuntamento di Coppa del Mondo sulla pista di Dresda (Ger) in programma sabato 19 e domenica 20 dicembre, dove si correranno una sprint in tecnica libera (fase a eliminazione diretta alle ore 13.25 con diretta su Raisport ed Eurosport) e una team sprint (ore 12.45) sempre in pattinato con Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Giacomo Gabrielli, Michael Hellweger, Maicol Rastelli, Stefan Zelger, Greta Laurent, Lucia Scardoni e Alice Canclini.

...

Continua a leggere

I convocati della Nazionale di Scialpinismo per l’esordio in Coppa del Mondo di domani a Pontedilegno-Tonale

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli vincitore della Coppa del mondo Scialpinismo 2020 (foto ismf)

La Coppa del Mondo di scialpinismo è ai natri di partenza con l'appuntamento di Pontedilegno-Tonale, dove sabato 19 e domencia 20 dicembre si disputano le sprint (a partire dalle ore 16) e le vertical (ore 10.00). La Nazionale Italiana di Scialpinismo difende il primo e secondo posto ottenuti nella passata stagione con Robert Antonioli e Davide Magnini, mentre Alba De Silvestro e Ilaria Veronese furono seconda e terza nella assoluta femminile.

Il direttore tecnico Stefano Bendetti ha convocato ...

Continua a leggere

PGS Carezza: Roland Fischnaller quarto e Nadia Ochner sesta, vittorie di Benjamin Karl e Ramona Hofmeister

Di Giancarlo Costa

I vincitori del PGS Carezza Ramona Hofmeister e Benjamin Karl (foto fissnowboard)

Si è disputato il PGS di Coppa del mondo a Carezza (BZ), seconda prova stagione di specialità. Roland Fichanller, che sulla pista Pra di Tori si impose nel 2011 e 2014, si è giocato le sue chances di podio sino alla semifinale, dove ha ceduto ad Andreas Prommegger e nella finalina di consolazione è stato superato anche dallo sloveno Zan Kosir, e si deve accontentare del quarto posto di giornata, mentre l’austriaco Bejamin Karl ha trionfato sul connazionale Andreas ...

Continua a leggere

Il Cai contrario all’obbligo di escursioni su neve con Artva, sonda e pala

Di Giancarlo Costa

Racchette da neve sul Monte Cazzola Alpe Devero

Non c’è pace per il mondo della montagna, ormai preso di mira dai decreti del governo nazionale e in alcuni casi da quelli regionali. L’ultimo è quello che riguarda l’obbligatorietà di avere Artva, pala e sonda quando si fa un’escursione sulla neve, quindi con racchette o anche solo con scarponcini. Chiunque faccia scialpinismo e freeride normalmente è dotato di questi dispositivi di autosoccorso in valanga, ma camminare su un sentiero o un prato innevato è un’altra cosa. E poi ...

Continua a leggere

Skicross Arosa: Lucrezia Fantelli settima, vittorie svedesi con Edebo e Mobaerg

Di Giancarlo Costa

Podio Skicross Arosa (foto fisski)

Lucrezia Fantelli eguaglia il suo miglior risultato in Coppa del mondo giungendo al settimo posto nella gara di skicross femminile disputato sulla pista svizzera di Arosa. La trentina si è spinta cpn grande autorità sino alla semifinale, dove è stata eliminata e nella small final ha lottato con grande orgoglio, ottenendo un piazzamento di valore. La gara è stata vinta dalla svedese Alexandra Edebo davanti alla padrona di casa Fanny Smith e all'australiana Samy Kennedy-Sim.

Trionfo svedese anche ...

Continua a leggere

Epic Ski Tour interamente ospitato a Trento e sul Monte Bondone il 29 e 30 gennaio

Di Giancarlo Costa

Partenza Epic Ski Tour (foto Newspower)

E’ un inverno partito in anticipo quello di quest’anno, con le copiose nevicate degli scorsi giorni che hanno imbiancato, e non poco, i prati d'alta quota e le cime alpine del nord Italia. Neve che ha contribuito a sollevare l'umore di appassionati ed organizzatori di eventi sportivi, che sognano in grande per un 2021 che potrà iniziare sotto una nuova stella.

Interessanti novità attendono l'Epic Ski Tour dedicata agli amanti dello scialpinismo e che nella prossima edizione sarà interamente ...

Continua a leggere

Tutto pronto in Val Formazza per la Opa Continental Cup del 19 e 20 dicembre

Di Giancarlo Costa

Francesca Franchi a Riale (foto Luigi Framarini)

Mancano solo pochi giorni alla seconda prova di Coppa Europa – Opa Continental Cup, in programma sabato 19 e domenica 20 dicembre nella meravigliosa conca di Riale Formazza, nell’Alto Piemonte, a oltre 1.700 m di quota.
Saranno circa 250 gli atleti provenienti da tutta Europa che si daranno battaglia nell’impianto formazzino, divenuto ormai da tempo uno dei punti di riferimento dello sci di fondo agonistico e amatoriale in Italia. I paesi rappresentati sono al momento: Italia, Andorra, Austria, Francia, ...

Continua a leggere